Influenza in aumento, colpiti oltre 1 milione di italiani.

Il livello di incidenza dei virus influenzali in Italia è pari a 3,4 casi per mille assistiti. Più colpiti i bambini al di sotto dei 5 anni, in cui si osserva un’incidenza pari a 8,7 casi per mille assistiti. Quanto alla Penisola, Provincia autonoma di Trento, Campania, Calabria e Sicilia sono le Regioni maggiormente ‘bersagliate’ dai virus.

Più in dettaglio, se nella fascia di età 0-4 anni l’incidenza risulta pari a 8,70 casi per mille assistiti, a 5-14 anni scende a 3,89 per mille, nella fascia 15-64 anni a 3,42 e tra gli over 65 anni a 1,92 casi per mille assistiti.

(Fonte: Adnkronos)